+39 081.5561501 info@cosyfair.com
+39 081.5561501 info@cosyfair.com

IL SACRO BOSCO

0
Un giardino magico per bambini ed adulti
From€45
Un giardino magico per bambini ed adulti
From€45
The tour is not available yet.

Proceed Booking

Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

767

Get a Question?/Qualche domanda?

Do not hesitate to give us a call. Non esitate a telefonarci o scriverci.  We are an expert team and we are happy to talk to you. Siamo un’organizzazione esperta e siamo felici di parlare con te. +39 3356973981 – info@cosyforyou.org

  • Best price guarantee-Miglior prezzo garantito
  • Customer care available 24/7-Assistenza clienti 24/h
  • Tour selezionati da esperti-Hand-picked Tours & Activities-
  • Assicurazione di Viaggio –Full Travel Insurance
8h
Napoli o altra città
Lazio
Max People : 40

L’escursione è adatta ai non vedenti.

Informazioni
Dettaglio del Tour

Bomarzo fu antica località etrusca e in epoca tardoromana si chiamò Polimartium.
Vicino Orsini, singolare personalità di uomo d’armi e letterato, nel Cinquecento vi fece costruire un importante Palazzo (oggi sede comunale), e il famoso “Parco dei Mostri” o “Bosco Sacro”.
E’ questo uno dei “monumenti” misteriosi italiani più conosciuti; un luogo veramente interessante e singolare, notevole per i problemi di interpretazione che presenta.
Si tratta in sostanza di un vasto insieme di grandi sculture “rupestri” di età moderna, che raffigurano esseri mitici, oggetti emblematici, architetture simboliche: il gigante che rovescia la donna, il drago e le fiere, l’orco con le fauci abitabili, le sensualissime sirene, divinità fluviali e marine, spazi con suggestive geometrie, la casa dalle mura inclinate, il tempio, ed altro ancora.
Parecchi elementi del Parco sono tuttora visibili, ma molti altri dettagli sono andati probabilmente perduti in secoli di abbandono, compresa l’esatta successione di “lettura” delle figure di pietra sparse nel bosco.
Per il visitatore, i motivi di ammirazione sono parecchi: le colossali dimensioni delle sculture ricavate nella viva pietra, lo strano e stretto connubio fra natura e opera umana, l’aspetto arcano e simbolico dei giganteschi manufatti. Oltre a tutto questo, si intuisce però che l’insieme offre un significato che deve essere decifrato.

Itinerario

Il parco dei Mostri

Partenza del viaggio organizzato in pulmino EGT Arrivo a Bomarzo e incontro con la guida – Visita del “Parco dei Mostri”, commissionato nella metà del Cinquecento dal Signore di Bomarzo, Vicino Orsini, a Pirro Ligorio per onorare la memoria di sua moglie Giulia Farnese – Le sculture grottesche furono ricavate nei giganteschi blocchi di pietra (peperino) disseminati nella zona – Proseguimento per il Parco Botanico Moutan, una vasta area completamente destinata alla coltivazione e alla vendita delle Peonie: un vero giardino dell’Eden – Pranzo libero o pranzo tradizionale o colazione a sacco opzionali- Trasferimento a Viterbo e visita guidata della città, capoluogo della Tuscia, famosa per il Palazzo dei Papi e per il Quartiere di San Pellegrino, dove si incontrano numerosi edifici preceduti dal “profferlo”: la scala esterna sostenuta da un’arcata, tipica dell’alto Lazio – Partenza in pullman per il rientro.

Data di arrivo e partenza - Ora di partenza e di ritorno

7.30: Piazza Medaglie d’Oro – angolo Via Mario Fiore; 8.00: Via Galileo Ferraris (Hotel Ramada)

Condizioni economiche e prenotazione

prezzo 15/19 persone; su richiesta preventivi per gruppi da 2 a 14.

€65

20/30 persone

€52

31/40 persone

45€

il prezzo include

  • Trasporto in pulmino EGT; spese autista ed autostradali
  • ingresso al Parco dei Mostri
  • accompagnatore specializzato per tutta la durata del viaggio
  • assicurazione medico/bagaglio

Il prezzo non include

  • Mance, extra di natura personale, ingressi non specificati e tutto quanto non espressamente menzionato ne “La quota comprende”

Servizi extra - facoltativi

I seguenti servizi extra possono essere prenotati dopo essersi registrati, aver selezionato il pacchetto ed essere entrati nell'area prenotazioni. Il costo di ogni servizio sarà aggiunto automaticamente al budget raggiunto.

Servizi Extra e costo supplementare

  • Pranzo tradizionale
  • colazione al sacco
  • accompagnatore personale
  • transfer extra
  • attrezzature di sostegno: bastoni, girello etc..

Sconti o voucher

Cosa aspettarsi

Il giardino è strutturato come un viaggio metafisico a ricordare all’uomo la sua compagine in parte fallace, avvolta nei veli di Maia e dalle false paure e passioni che logorano l’uomo. È luogo di un ritorno al principio e alla natura. Il giardino concepito in tal senso consentiva di recuperare, nell’idea del committente, una sorta d’innocenza paradisiaca perduta. In questo viaggio onirico è suggerita la possibilità, come in una favola, di riscoprire la capacità di meravigliarsi ancora di fronte ai processi dell’essere, cioè i cicli di morte e rinascita, all’alternarsi delle stagioni, al mistero della bellezza intesa come canone spirituale e di essere un tutt’uno con l’universo.

Mappa
Commenti
  • Dopo qualche anno mi è spuntata questa voglia di tornarci. Ogni tanto mi piace farlo. Incantevole, magico e unico almeno in Italia. Dal 2016 ho notato dei miglioramenti e nuovi accorgimenti nell'accoglienza, ma alcuni divieti di accesso spero per manutenzione. La casa "storta" rimane il mio posto preferito. Stavolta me lo sono goduta di più, come se passeggiassi nel parco non come turista che lo vede per la prima volta, ma per godere di una camminata nel semi silenzio, sotto le coperture degli alberi, con l'attenzione fissa delle statue che ti seguono e ti accompagnano. Ma le frasi..le frasi ti trasportano ancora più oltre.
  • Il parco è molto caratteristico, soprattutto i bambini rimangono meravigliati da queste statue maestose. Sinceramente noi abbiamo avuto un pó di difficoltà nel seguire la mappa ma credo che siamo ugualmente riusciti a visitarlo tutto. Consigliato. Sconsigliato a chi ha problemi a camminare. Abbiamo anche comprato dei souvenir. Qualcosa aveva prezzo onesto qualcosa sinceramente costava troppo. Bellissima la palla di neve
Foto

Accessibility Toolbar

You can use the automatic translation for the texts not yet traslated »